Pagine

mercoledì 2 novembre 2011

«........strano pregiudizio
che valorizza ciecamente la profondità
a scapito della superficie,
pretendendo che superficiale,
significhi non già di vaste dimensioni,
bensì di poca profondità,
mentre profondo significa di grande profondità
e non di superficie ristretta»
(Gilles Deleuze che cita Michel Tournier)